Oasi naturalistica del Conca

L’Oasi faunistica, formalizzata nel 1991 dalla Provincia di Rimini, comprende il torrente Conca tra Morciano di Romagna e la foce, per una estensione di 702 ettari. Interessa l’alveo e gli ambienti golenali, all’interno dei comuni di Cattolica, San Giovanni in Marignano e Morciano in riva destra; Misano Adriatico e San Clemente in riva sinistra.
L’Oasi è interamente visitabile percorrendo le piste ciclopedonali che si sviluppano lungo le due rive fluviali.
L’Osservatorio ornitologico è situato lungo la pista ciclopedonale sulla sinistra del bacino artificiale del Conca, in Comune di Misano A. E’ costituito da una barriera dotata di feritoie per l’osservazione degli uccelli, utilizzabili da adulti e bambini, e da un edificio provvisto di arredo di feritorie. All’esterno sono collocati pannelli per l’identificazione degli uccelli e una mostra sulle “zone umide”. In rapporto al livello delle acque nel bacino, sono avvistabili, con l’uso di un binocolo, numerose specie di uccelli acquatici. Il bacino è sede di riproduzione di varie specie di rallidi, anatidi, trampolieri e passeracei. Tra gli uccelli acquatici rari possono essere avvistate la Cicogna bianca, la Cicogna nera, la Spatola, il Pellicano, l’airone bianco maggiore.

Leggi tutto “Oasi naturalistica del Conca”